La nostra filosofia

Cascina La Goliarda vuole creare un nuovo concetto di ospitalità e di viaggio promuovendo l’integrazione e l’inclusione sociale. Le struttura è impegnata nel favorire l’inserimento lavorativo di soggetti con fragilità fisiche, psichiche, economiche e sociali. Tramite progetti, tirocini ed esperienze lavorative la persona diventa infatti parte attiva del contesto in cui opera e ha la possibilità di sviluppare una maggiore autonomia personale, di acquisire competenze lavorative e soprattutto di vivere in un ambiente protetto ma allo stesso tempo a contatto con le persone.

In questo modo l’ospite, il viaggiatore, il turista vivono un’esperienza che va oltre la scoperta di un luogo e delle sue attrazioni culturali e naturali, scoprendo anche l’importanza e la bellezza del legame con le persone che abitano quel luogo. Una delle dimensioni del turismo sostenibile è costituita proprio dalla sfera sociale, intesa sia come conoscenza della cultura locale ma anche in senso più esteso come contatto con persone fragili e in difficoltà. Il viaggio diventa quindi occasione per apprezzare la bellezza dello scambio di esperienze, di storie e di sorrisi di altre persone e permette di tornare arricchiti di valori positivi come l’altruismo, la condivisione e l’integrazione sociale. Viaggiare per noi significa scoperta e conoscenza del luogo ma anche delle persone superando i confini sociali.